Storia


La Silvex - Indústria de Plásticos e Papéis, SA., fondata a Lisbona nel 1968, ha iniziato a operare con il lancio in Portogallo di macchine etichettatrici, una novità a livello mondiale che ha facilitato la vita a molti negozianti e clienti nel contrassegnare i prodotti con il rispettivo prezzo.
Le innovazioni , una costante nella storia dell’azienda, oggi leader nel mercato della conservazione e degli imballaggi, sono state fondamentali ai fini del consolidamento della marca.
iamo stati i primi con l’idea di cominciare ad avvolgere gli alimenti in pellicola aderente (1972), la prima azienda a lanciare sacchi per la spazzatura (1974), abbiamo sostituito le tradizionali vaschette per il ghiaccio con sacchetti di plastica (1985) e lanciato sacchi per la spazzatura profumati al limone e alla lavanda (1993).
Recentemente, abbiamo puntato a nuovi materiali con Bionatura (i primi sacchi 100% biodegradabili del mercato) e a prodotti di vario genere, ad esempio bastoncini di ghiaccio che possono essere facilmente introdotti in una bottiglia d’acqua.
Nell’anniversario dei suoi 40 anni , la Silvex affronta con determinazione e creatività le esigenze del mercato grazie al lavoro dei suoi 200 dipendenti.
Vogliamo essere un punto di riferimento, con prodotti e servizi innovativi di qualità, in modo tale da continuare ad assicurare la leadership tecnologica e commerciale e soddisfare così i bisogni e le aspettative dei nostri clienti e consumatori.